Main Content

Nei miei anni di studi e incontri come Psicoterapeuta e Coach mi sono accorto che non c’è nessuno che aiuta davvero le persone stanche di provare a cambiare.

 Nessuno si cura di chi non è nato guerriero spartano e ha già consumato tutta la sua forza di volontà in altre pratiche di miglioramento personale.

Persone che adesso sono disilluse, affaticate, disorientate e angosciate nella scelta della strada da intraprendere, magari dopo vari tentativi non andati a buon fine, seppur non intenzionate a mollare la loro ricerca di benessere e realizzazione.

Di solito nei discorsi motivazionali la comfort zone è descritta come un divano comodo, la tana della mediocrità, una trappola infernale, il buco nero del successo e del benessere personale.

Io spesso mi sono chiesto: 

Ma davvero la vita inizia fuori dalla zona di comfort?

Dobbiamo per forza fare una fatica boia per cambiare? E’ proprio necessario che tutti proprio tutti facciano uno sforzo fisico e mentale superiore alle proprie possibilità per conquistare la serenità e la realizzazione personale e professionale?

Ma non sarà forse che l’angoscia sia causata proprio dal tentativo di spingersi fuori dalla propria Zona di Comfort?

Secondo me il conforto dovrebbe essere l’obiettivo, e il successo di ogni persona, non la fatica per una continua frenesia di sfide nuove e il panico di non raggiungere i risultati sperati.

Uno stile dei vita dove stai comodo, un sistema di affrontare i conflitti dove stai comodo, una maniera di stare in una relazione sentimentale dove stai comodo mi sembrano tutte cose bellissime.

E allora ho pensato a QUIETMOOD una strategia per aumentare il benessere e togliere la fatica inutile a tutte le persone che già faticano a vivere.

Stay Cushy, Not Pushy !

SMETTI DI TENTARE DI USCIRE DALLA COMFORT ZONE

Ma davvero la vita inizia fuori dalla tua zona di comfort? Io dico di NO! La vera evoluzione inizia, si sviluppa e rimane nella zona di comfort che evolve con te. Acquista il mio primo libro cliccando sul link.

con Quietmood evolvi...

Senza uscire dalla zona di Comfort

ma espandendola in modo da sentirti sempre a posto con te stesso e perfettamente a tuo agio.

Senza usare la forza di volontà

che non significa non fare sforzo e non impegnarsi, che è impossibile, ma non forzarsi ed essere naturalmente e fluidamente spontanei e motivati.

Senza perseguire obiettivi angoscianti

Ma seguendo desideri autentici che ti rappresentano veramente e non appioppati da qualche Guru o dalle pressioni sociali.